logo pop
pop - People Over Product
ottobre 11, 2021 - Dolomites Val Gardena

Due nuove piste nella mitica Val Gardena

La #valgardena offre un’ampia area per gli #sport invernali con ben 500 km di piste uniche, moderni impianti di risalita e il collegamento al carosello sciistico più grande del mondo.
Per i più esigenti, e non solo, la mappa delle piste della #valgardena si arricchisce per la nuova stagione di due nuovi tracciati...e che piste...!

Parliamo della La Ria, già pronta per la scorsa stagione ma mai percorsa, e della Pilat, la tanto attesa discesa che riporterà a Ortisei chi si sarà abbandonato alle piacevoli e comode discese dell’Alpe di Siusi.

La nuova pista nera “La Ria”, che parte dalla stazione a monte della cabinovia

Dantercepies e si snoda per oltre un chilometro su 310 metri di dislivello, con pendenza massima del 52%: farà scorrere adrenalina pura tra gli sciatori più esperti.
L’atleta della Nazionale italiana di sci, #alexvinatzer, l’ha provata ed ecco il video di presentazione:
https://www.youtube.com/watch?v=FdE_V9ORNyg

La nuova pista “Pilat” è, invece la pista di collegamento tra gli impianti dell’Alpe di Siusi e la #valgardena. Una ex discesa naturale che si snoda attraverso i boschi rocciosi, fino a Ortisei, e si presenta come una spettacolare e tortuosa pista forestale, con una vista unica su tutta la #valgardena. Lunghezza 4.670 m, dislivello 778 m, pendenza media: 34%.

Abbiamo trattato due nuove discese ed è il momento di parlare anche di risalite.
A Plan de Gralba è stata, infatti, installata la novità mondiale di Leitner Ropeways; si tratta della c
abina Symphony 10, designed by Pininfarina.
La “cabinovia Sassolungo” è dotata di nuovi standard in materia di comfort, sicurezza e prestazioni. La cabina da 10 persone offrirà molto più spazio e un’ampia zona d’ingresso che eviterà lo stress della salita a bordo.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare