giugno 16, 2017 - Alberto Guardiani

Alberto Guardiani: Adriatic Wonder

Una passeggiata nel litorale Adriatico poco dopo l’equinozio di Primavera. Si inserisce in questo immaginario la collezione Uomo Primavera-Estate 2018 di #albertoguardiani, che trova la sua musa per questa stagione, in un , che passeggiando in riva al mare, viene ispirato dai colori accesi e dai contrasti vivi dell’architettura.
Così, sotto un cielo di un azzurro intenso, si susseguono ombrelloni a righe di colori diversi tra barchette dai nomi fantasiosi lasciati sulle spiagge in attesa dell’estate; sullo sfondo bagni di legno bianchi e blu ed edifici gargantueschi dai colori pastello.
La collezione così rispecchia l’attitudine scanzonata dell’estetica vacanziera all’Italiana: contrasti di vitello bianco e suede blu (navy sì, ma anche royal, ceruleo e oltremare) la fanno da padrona e si accostano a dettagli sailor come stampe a righe e scritte FRRST, che richiamano proprio quelle delle imbarcazioni. I grafismi delle architetture e i loro forti contrasti si ritrovano nel camoscio, di un navy profondo o ciliegia, a cui sono applicati ricami rossi, celesti, finanche arancioni, che evidenziano un design sartoriale, ma leisure.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

Ti potrebbe interessare anche

giugno 14, 2017
gennaio 11, 2017
gennaio 11, 2017